Sant’Arsenio (SA) – Ad ottobre un centro di controllo della selvaggina

Un Centro per il controllo della selvaggina sarà aperto a Sant’Arsenio dal prossimo ottobre, mentre i servizi di prevenzione e protezione dell’Asl saranno ospitati nella struttura ospedaliera di Sant’Arsenio. Lo ha annunciato il sindaco Nicola Pica nel corso di un convegno organizzato dall’amministrazione comunale per illustrare i risultati delle analisi sulla trichinellosi nel cinghiale, effettuate sui campioni consegnati dai cacciatori del Vallo di Diano. Il convegno si è svolto nell’ambito del percorso cominciato lo scorso novembre con la consegna, ai cacciatori, di kit specifici per il prelievo dei campioni. Il sindaco di Sant’Arsenio, nell’ambito del piano regionale di controllo della malattia parassitaria, ha annunciato la proposizione di queste due iniziative per il Centro di controllo e per la sede dei servizi di prevenzione.

Lascia un Commento