Sant’Arsenio, in programma opere per 14 milioni

Il Comune di Sant’Arsenio punta a realizzare ben 12 opere grazie a fondi della Regione Campania per circa 14 milioni di euro. Per la maggior parte si tratta di progetti di riqualificazione e recupero. 3 milioni serviranno per la riqualificazione, rifunzionalizzazione e risparmio energetico dell’immobile comunale di San Vito che sarà trasformato  in una “Comunità tutelare per persone non autosufficienti, casa albergo per anziani e centro diurno. Un ulteriore servizio alla cittadinanza il Comune punta a realizzarlo nell’immobile di via Florenzano con opere per 500mila euro.

Per il centro storico è prevista una spesa di poco più di un milione utile al risanamento conservativo e recupero di tre immobili da destinare a scopo turistico. Interventi anche per il risparmio energetico della sala teatro comunale e riqualificazione dell’area sportiva, dello stadio “Fratelli Cardiello” e messa in sicurezza e riqualificazione degli edifici scolastici.

altri progetti riguarderanno la riqualificazione di alcune zona della città: località Fosso del Mulino – Pozzo e l’area dell’ospedale. Infine il Comune di Sant’Arsenio punta anche a migliorare i servizi attraverso la ristrutturazione del sistema fognario-depurativo, il completamento della rete idrica comunale e interventi di sistemazione idrogeologica

Lascia un Commento