Sant’Arsenio: La BCC Monte Pruno organizza incontro sul gioco d’azzardo

La BCC Monte Pruno ha organizzato un incontro sul tema del gioco d’azzardo tra i giovani, che si terrà giovedì (27 marzo) presso la Sala Cultura della Banca a Sant’Arsenio. “Giovani e Azzardo – Una dipendenza sempre più diffusa”, è il tema dell’incontro, organizzato in collaborazione con il Circolo Banca Monte Pruno e l’Associazione Monte Pruno Giovani per riflettere su una delle dipendenze più diffuse. Nonostante la crisi delle famiglie italiane, sempre più persone giocano sperando di vincere e risolvere in parte i propri problemi economici. Tra l’altro la ludopatia è considerata una vera e propria patologia, riconosciuta anche dal Servizio Sanitario Nazionale, e negli ultimi tempi, si sta sviluppando, in rapida crescita e in modo inquietante, anche tra i giovani, soprattutto tra gli adolescenti. Durante l’incontro saranno presenti alcuni ex giocatori di azzardo che porteranno la loro testimonianza. Sarà presentato anche un progetto che avrà lo scopo di formare, informare ed educare i giovani per prevenire il fenomeno e la diffusione del gioco d’azzardo. Successivamente alle testimonianze degli ex giocatori di azzardo, verrà presentato il progetto previsto per le scuole a cura del Vice-Presidente del Circolo Banca Monte Pruno Luigi Macchia. Le conclusioni e le proposte operative saranno affidate a Tonino Cantelmi, Psichiatra e Psicoterapeuta, ed a Michele Albanese, Direttore Generale della Banca Monte Pruno.

Lascia un Commento