Sant’Arsenio, 2 finanziamenti per il presidio ospedaliero SS. Annunziata

Finanziamenti per un ammontare complessivo di 3 milioni e 200mila euro sono stati richiesti dall’Asl Salerno in favore dell’ospedale Santissima Annunziata di Sant’Arsenio. 

Settecentomila euro (700mila) sono già stanziati e con questa somma sono state già avviate e sono in fase di completamento le procedure di appalto delle opere di ristrutturazione già previste.

Nell’esprimere soddisfazione, la giunta comunale guidata dal sindaco Donato Pica ringrazia il direttore generale dell’Asl di Salerno Giordano ed il direttore del dipartimento di Psichiatria Corrivetti, che hanno presentato nei giorni scorsi alla Regione Campania un progetto di 2 milioni e 500mila da destinare a tutti gli ulteriori lavori necessari per la sistemazione e per l’adeguamento del presidio di Sant’Arsenio.

Secondo il Comune,  si tratta di due finanziamenti che mettono fine a decenni di incertezze sul futuro del presidio ospedaliero di via monsignor Antonio Sacco.

Lascia un Commento