Sanremo: Il salernitano Rocco Hunt vince tra le Nuove Proposte

Trionfa a Sanremo il rapper salernitanto Rocco Hunt, all’anagrafe Rocco Pagliarulo, 19 anni. Ha vinto fra le Nuove Proposte con la sua canzone “Nu juorno buono”. Emozionatissimo, si è lasciato andare ad un lungo pianto liberatorio all’annuncio della vittoria. E da Salerno esplosione di gioia e caroselli nel suo quartiere di Pastena dove erano stati organizzati dei gruppi di ascolto e un maxischermo nel Centro sociale di Via Cantarella. Ringraziando per il riconoscimento avuto, ha abbracciato tutti i presenti sul palco. Prima di riproporre il suo brano, ha detto "ha vinto la gente" e poi è sceso in platea e ha trascinato sulle note del suo brano anche il pubblico. La classifica finale vede al secondo posto Diodato con Babilonia, poi Zibba con Senza di te e The Niro con 1969.

“Nu juorno buono” è un brano dedicato alla Terra dei fuochi, raccontando la realtà con la profondità di un narratore e i suoni dell’hip hop. La serata dedicata alla canzone d'autore ha dimostrato che quest'anno la musica migliore del festival è proprio nel girone Giovani, finalmente collocati al centro della scaletta.

Lascia un Commento