Sanità Vallo di Diano, il presidente De Luca apre a proposta del consigliere regionale Pellegrino 

Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo
Radio ALFA, LIVE • LOCAL • SOCIAL

E’ stata accolta con favore dal Presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, e dalla sua Giunta l’interrogazione del consigliere regionale Tommaso Pellegrino, capogruppo di Italia Viva, attraverso la quale ha chiesto l’utilizzo del presidio ospedaliero di Sant’Arsenio, ospedale di periferia ad oggi sottoutilizzato, a sostegno dell’Ospedale di Polla allo scopo di decongestionare il reparto Covid.

“L’ospedale di Polla, con l’allestimento del reparto Covid e del centro vaccinale, è il punto di riferimento per tutti i cittadini del Vallo di Diano e dei comuni limitrofi. Ciò rischia di determinare – sostiene il consigliere regionale Pellegrino – un rallentamento delle attività ordinarie, anche perché il pronto soccorso non ha mai smesso di funzionare. Inevitabile, dunque, il rischio di commistione tra pazienti affetti da Covid-19 e pazienti affetti da altre patologie. Per alleggerire tale pressione un’opportunità concreta è rappresentata dal presidio ospedaliero di Sant’Arsenio, che dista solo sei chilometri da Polla”.

 

Pellegrino è dell’idea di creare a Sant’Arsenio un reparto Covid a bassa intensità con annesso centro vaccinale allo scopo di garantire una più efficiente organizzazione.

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Vipnet, la soluzione per internet e voip senza linea fissa

Lascia un Commento