Sanità a sud di Salerno, convocata conferenza sindaci Distretto 72

E’ stata convocata per sabato mattina, 4 marzo, alle 10.00, nell’aula consiliare del comune di Sala Consilina, una conferenza dei sindaci del Distretto 72 per discutere di sanità e del recente declassamento del reparto di oculistica dell’ospedale Luigi Curto di Polla.

Il reparto infatti da unità complessa diventerà unità semplice.

C’è malcontento anche per l’accorpamento della direzione sanitaria dei Presidi ospedalieri di Sapri e Polla con quella dei relativi Distretti sanitari per cui ci sarà un solo dirigente per l’ospedale e il distretto di Sapri e uno solo anche per l’ospedale di Polla e il distretto di Sala Consilina.

Duro il commento di Valentino Di Brizzi, vicecoordinatore Forza Italia della Provincia di Salerno, che ieri ha affermato, in una nota “Nel Vallo di Diano si sta consumando una lenta eutanasia…. un disegno orchestrato e diretto da abili politici di altri territori a vantaggio di territori limitrofi con l’aiuto abile e disinvolto dei politici del nostro territorio, che pur di accaparrarsi una candidatura o un incarico ci convincono che stiamo scegliendo il male minore”.

Dura anche la reazione di Sergio Annunziata, presidente della conferenza dei sindaci dell’Asl Salerno, che ha parlato di decisione scellerata.

E’ stato proprio Annunziata a convocare la conferenza dei sindaci del territorio per sabato mattina.

Lascia un Commento