SANITA’ – Non saranno soppressi i Saut di Gioi, Piaggine e Casaletto Spartano

I SAUT di Gioi, Piaggine e Casaletto Spartano non verranno soppressi. La conferma è arrivata direttamente dal Commissario Maurizio Bortoletti che ieri mattina ha incontrato i tre primi cittadini, accompagnati anche dal sindaco di Laurino presso il reparto UTIC dell’Ospedale di Vallo della Lucania. Soddisfazione è stata espressa dal sindaco di Gioi Andrea Salati che ha sottolineato la disponibilità del commissario al dialogo e alla soluzione dei problemi. Il sindaco di Gioi ha ufficializzato la notizia nel corso del consiglio comunale straordinario che si è tenuto ieri pomeriggio e a cui hanno preso parte anche i rappresentanti dei comuni di Omignano, Stio Cilento, Moio della Civitella, Perito, Magliano e Piaggine. Il consiglio comunale ha adottato una delibera che chiede la modifica del Piano Attuativo nella parte che riguarda i SAUT. “Il Commissario, ha ribadito Salati, si è reso conto della situazione guardando la cartina della zona”. I sindaci del territorio si sono dati appuntamento per confrontarsi periodicamente non solo sui problemi legati alla sanità, ma anche sulle tante alte emergenze del territorio.

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su Facebook e Twitter.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Lascia un Commento