Sanità – Landolfi: “L’Asl è diventata una sezione di partito”

Super Fibra 1000 Mega Open Fiber

“Alla presentazione del Direttore Generale dell’Asl c’era tutto il Pdl salernitano. Il criterio adottato nella scelta è tutto qui! Mancavano solo i mandanti della sua nomina, Cirielli e Caldoro”.
Sono queste le prime dichiarazioni della Segreteria provinciale del Partito Democratico dopo la presentazione del nuovo manager dell’Asl di Salerno, Antonio Squillante. “La sede dell’Asl – scrive il segretario provinciale Nicola Landolfi – sembrava una sezione di partito, mancavano solo i simboli. “Noi – ha concluso – come al solito, vigileremo su un settore che continua a essere merce di scambio e terreno di clientele”.
Secondo il Pd la nomina di Squillante non sarebbe l’unica di ispirazione politica. A capo della direzione pianificazione strategica è stato nominato un funzionario regionale ex consigliere comunale di Salerno, molto vicino al governatore Stefano Caldoro.

 

 
Per ricevere le nostre notizie in tempo reale, unisciti gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Super Fibra 1000 Mega Open Fiber
 

Lascia un Commento