Sanità in Campania, 1 miliardo e 80 milioni per l’edilizia ospedaliera

Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo
Radio ALFA, LIVE • LOCAL • SOCIAL

La Regione Campania uscendo dal Commissariamento della Sanità ha avuto la possibilità di utilizzare, da subito, 1 miliardo e 80 milioni di euro per l’edilizia ospedaliera.

Lo ha detto il presidente della Regione, Vincenzo De Luca, intervento a un convegno sul tema dei controlli antisismici. “Entro quest’anno – ha spiegato il governatore – dobbiamo impostare il lavoro e siamo tutti chiamati a dare una mano per i progetti esecutivi altrimenti non ce la faremo”. I fondi per l’edilizia ospedaliera saranno utilizzati per realizzare un nuovo ospedale a Giugliano, per 64 milioni; 100 milioni sono destinati agli Incurabili; ci saranno nuovi padiglioni a Benevento e Avellino, al Cardarelli e al Pascale.

 

Sarà realizzato l’Ospedale unico della penisola sorrentina per il quale è stata appena fatta la gara per il gruppo di progettazione. Poi si provvederà a una totale delocalizzazione del Ruggi d’Aragona di Salerno, in una area pianeggiante, a un chilometro da dove è ora, verso la litoranea. 

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Vipnet, la soluzione per internet e voip senza linea fissa

Lascia un Commento

Contattaci whatsapp