Sanità, il governatore De Luca lunedì incontra il premier Conte. Chiederà la fine del commissariamento

Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo

Lunedì prossimo il presidente della Regione Campania De Luca incontrerà a Roma il presidente Consiglio Conte. Il governatore annuncia che la sua richiesta sarà quella di certificare la fine del commissariamento della sanità in Campania. In caso contrario annuncia la querela per abuso d’ufficio. 

“Dirò a Conte – ha proseguito De Luca – caro presidente, questi sono i dati della sanità campana, non c’è più nessun motivo per rimanere commissariati. Vantiamo sei anni di bilanci in attivo. Il motivo che accampano a Roma è che la certificazione dei dati la fanno dopo due anni. Siamo fermi al 2017”. “O si certifica che è finito il commissariamento o sporgo querela per abuso in atto d’ufficio”, così De Luca ricordando che la sanità campana e commissariata dal 2009 quando la Regione aveva un debito accumulato di 9 miliardi di euro.

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su Facebook e Twitter.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.
Vipnet, la soluzione per internet e voip senza linea fissa

Lascia un Commento