Sanità, i posti Covid in Campania ci sono ma mancano i medici. L’intervista con Lello Albano

Super Fibra 1000 Mega Open Fiber

Le attese ai pronto soccorso e le lunghe file soprattutto davanti agli ospedali napoletani ma anche le attese a cui sono sottoposti coloro che devono fare il tampone hanno un problema comune: la carenza di personale e il mancato coordinamento. Ne è convinto il medico-sindacalista Lello Albano segretario provinciale della Uil-Sanità che per anni è stato primario al Ruggi di Salerno.

 

Questa mattina, con il dottor Albano abbiamo affrontato e analizzato la problematica che sta creando grossi disagi nella sanità campana. 

Ascolta
Lello Albano segr Uil Sanità

 

Per ricevere le nostre notizie in tempo reale, unisciti gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Super Fibra 1000 Mega Open Fiber
 

Lascia un Commento