Sanità, gli infermieri e gli Oss precari del Ruggi chiedono di essere stabilizzati. Ascolta la portavoce

Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo

Gli infermieri e gli operatori socio-sanitari assunti nel 2016 a tempo determinato, in servizio all’Azienda ospedaliera universitaria di Salerno e in altre strutture sanitarie della Campania, hanno scritto al presidente della Regione Campania De Luca per chiedere di essere stabilizzati, in considerazione del fatto che in ambito sanitario dovranno essere assunte 7.600 persone.

La portavoce degli OSS e degli infermieri precari, Rossella Curcio, nella missiva al governatore ricorda che in questi anni hanno consentito anche se a fatica di garantire i Livelli essenziali di assistenza. Sono ormai parte integrante e necessaria per mandare avanti le ordinarie attività sanitarie.

Rossella Curcio, originaria di Sapri e in servizio al Ruggi, questa mattina è intervenuta a Radio Alfa.

Ascolta
Rossella Curcio portavoce OSS e Infermieri

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su Facebook e Twitter.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.
Vipnet, la soluzione per internet e voip senza linea fissa

Lascia un Commento