Sanità, dal 20 novembre analisi del sangue a pagamento

Vicini a superare i tetti di spesa anche per le analisi del sangue. Il prossimo 20 novembre, infatti, scatta lo stop agli esami di sangue e urine in regime convenzionato. Chiunque abbia necessità di fare analisi dovrà pagarle.

Un blocco per la sanità convenzionata che torna puntuale a fine anno ormai da tempo.

Nelle scorse settimane c’era già stato lo stop per le analisi radio diagnostiche e quelle della branca cardiologica.

Lascia un Commento