Sanità, centrale unica 118, slittano i tempi per il passaggio alla ASL

centrale 118

Slitta, a data da destinarsi, forse a settembre, il passaggio del Cto (centro operativo territoriale) dal Ruggi alla diretta ed esclusiva gestione della Asl Salerno. Lo scrive Salerno Sanità ricordando che si tratta, come scritto in documenti aziendali di un  “..trasferimento di ramo d’azienda con dipendenti dotati di particolati competenze e stabilmente coordinati ed organizzati….”.
Il passaggio definitivo doveva avvenire entro la fine di questo mese di giugno.
A dilatare i tempi è stata la burocrazia. In 
questi mesi, la Centrale ha continuato a lavorare nei locali del Ruggi e satà così fin quando l’Asl non troverà un’altra sede.

Sarebbero stati eseguiti numerosi sopralluoghi. 

Lascia un Commento