Sanità, Campania sotto alla soglia minima Lea nel 2017. Ascolta il parere di Pietro Antonacchio

Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo


Il Ministero della Salute ha pubblicato in questi giorni i risultati della griglia Lea 2017, i Livelli essenziali di assistenza delle strutture sanitarie in tutte le regioni italiane.

La Campania a fine 2017 risulta penultima non raggiungendo la soglia minima dei 160 punti, fermandosi a 153 ma con un buon recupero rispetto al 2016 quando i Lea erano a 124 punti. In cima alla classifica c’è il Piemonte con 221 punti che scalza il Veneto a 218. Terza l’Emilia Romagna (218) e quarta la Toscana (216). In coda, peggio della Campania ha fatto nel 2017 la Calabria che ha addirittura peggiorato il punteggio rispetto al 2016 passando da 144 a 136 punti. La Basilicata viene promossa avendo raggiunto quota 189 in recupero rispetto al 2016 quando i Lea erano a 173 punti.

“La Griglia LEA 2017 – ricorda il Ministero – si compone di 33 indicatori ripartiti tra le attività di prevenzione collettiva e sanità pubblica, l’assistenza distrettuale e l’assistenza ospedaliera erogate dalle regioni e consente di individuare per le singole realtà regionali sia quelle aree di criticità in cui si ritiene compromessa un’adeguata erogazione dei livelli essenziali di assistenza, sia di evidenziare i punti di forza dell’assistenza sanitaria erogata”.  Nel 2017 risultano valutate positivamente, ottenendo un punteggio uguale o superiore a 160 in base alla Griglia LEA, 16 Regioni.

Questa mattina a Radio Alfa abbiamo commentato il dato della Campania con il segretario generale della Funzione Pubblica Cisl-Salerno, Pietro Antonacchio.

Ascolta

Pietro Antonacchio su LEA Campania

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.
Vipnet, la soluzione per internet e voip senza linea fissa

Lascia un Commento