Sanità a Polla e Vallo di Diano, l’Asl risponde al Comitato dei Sindaci

Radio ALFA, LIVE • LOCAL • SOCIAL
Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo

L’Asl ha risposto alle richieste del presidente del Comitato dei Sindaci del Distretto sanitario 72, Francesco Cavallone, sulle criticità presenti all’ospedale “Luigi Curto”di Polla e in generale sul sistema sanitario del Vallo di Diano.

La prima risposta dell’Azienda sanitaria riguarda il personale medico presso la Pediatria: è in corso la procedura di reclutamento di sei dirigenti medici attraverso una convenzione con il ‘Vanvitelli’ per l’uso della graduatoria del concorso pubblico da destinare anche all’ospedale di Polla a patto che i candidati accettino la destinazione. L’Asl si è pronunciata anche in merito alle carenze del personale di Pneumologia, Neurologia e Anatomia patologica del “Curto”. Il direttore sanitario Ferdinando Primiano ha spiegato che è in corso la procedura di reclutamento per la copertura a tempo determinato per sopperire alle carenze di personale medico nei vari presidi ospedalieri dell’Asl di Salerno. 

 

In relazione poi alle attività ambulatoriali e sul potenziamento del personale infermieristico del reparto Covid di Polla, dall’Asl è stato spiegato che l’Unità di crisi regionale ha disposto la sospensione sia delle attività di ricovero ospedaliero in regime di elezione che delle attività ambulatoriali non urgenti nelle strutture sanitarie pubbliche allo scopo di potenziare ancor di più la rete Covid-19 pubblica, liberando e riorganizzando le risorse umane e strumentali. Infine all’Usca di Sala Consilina sono stati assegnati 4 infermieri e sono già stati assegnati 14 medici dal primo novembre.

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Vipnet, la soluzione per internet e voip senza linea fissa

Lascia un Commento