Sanità, 45 milioni di euro nel piano triennale della Asl. Neanche un euro per Agropoli

Radio ALFA, LIVE • LOCAL • SOCIAL
Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo

È stato approvato, il piano triennale per le opere pubbliche della Asl Salerno in cui è previsto un consistente finanziamento da 45 milioni di euro.

Molte polemiche nella zona del Cilento e Vallo di Diano. Sono previsti investimenti per i presidi di Vallo della Lucania, Roccadaspide, Sapri, Polla e Sant’Arsenio ma non per Agropoli.

 

Il “San Luca” già nel corso del primo anno potrà beneficiare di 1,5 milioni di euro, per l’adeguamento funzionale e l’impiantistica. Ulteriori 615mila euro, invece, andranno per l’adeguamento della tanatologia. 640mila euro, infine, per realizzare per realizzare i locali del dipartimento di prevenzione UCCP e consultorio familiare. 300mila euro per adeguamento funzionale e impiantistico di Roccadaspide, al fine di ospitare l’ospedale di comunità. Per la residenza sanitaria assistenziale stanziati ulteriori 300mila euro a fronte dei necessari 3 milioni. 450 mila euro per il nuovo distretto sanitario Capaccio – Roccadaspide. Per l’Immacolata di Sapri 600mila euro per l’adeguamento antisismico e l’ampliamento del corpo fabbrica principale. Ulteriori 753 mila euro serviranno per l’adeguamento alla normativa antincendio. Stesso intervento, quest’ultimo, anche per il “Curto” di Polla. Previsto uno stanziamento grazie a fondi Cipe di 370 mila euro. Nel Vallo di Diano risorse anche per Sant’Arsenio: 2,1 milioni per interventi di riqualificazione.

A Padula, per l’ex clinica Fischietti, 495mila euro.

L’unico presidio rimasto fuori dalla distribuzione delle risorse è Agropoli.

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Vipnet, la soluzione per internet e voip senza linea fissa

Lascia un Commento

Contattaci whatsapp