Sanità, 30 ostetriche reclutate dalla ASL facendo ricorso all’agenzia interinale. Ascolta

Radio ALFA, LIVE • LOCAL • SOCIAL
Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo

Sono già a Nocera per la presa di servizio questa mattina, le prime 16 delle 30 ostetriche reclutate dalla Asl Salerno facendo ricorso all’agenzia interinale. Una delibera firmata solo poche ore fa e dettata con ogni probabilità da una impellenza tale da rischiare il blocco di tutte le attività, se si pensano gli inviti, continui, della Regione Campania ad evitare tale reclutamento.

Lo scrive Salerno Sanità

 

In un documento inviato a tutti i direttori di Asl e Aziende, il presidente De Luca esortava i manager a “fare ricorso a graduatorie vigenti, a processi ordinari di reclutamento per ridurre il fenomeno del reclutamento interinale”. in seguito a quell’invito, la Asl Salerno decise di  indire mobilità, per venti ostetriche. Arrivarono 141 domande di cui cinque escluse.

Un notevole numero di domande che non consentiva di prevedere una celere conclusione della procedura di mobilità. Una situazione diventata a questo punto insostenibile tanto che, come si legge nella delibera, si è dovuto necessariamente procedere con l’agenzia interinale.

Le prime 16 hanno preso servizio all’Umberto I, le altre sono destinate all’ospedale di Sapri. La delibera stabilisce un incarico di sei mesi.

Sulla vicenda è intervenuto anche il Nursind, il sindacato della Professioni Infermieristiche. “La mancanza di ostetriche era nota da un anno, non comprendiamo questa accelerazione per altro con condivisa. Stiamo creando nuovi schiavi”, afferma il segretario territoriale Biagio Tomasco che è stato nostro ospite in diretta alle 11 su Radio Alfa.

Ascolta
Biagio Tomasco

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Vipnet, la soluzione per internet e voip senza linea fissa

Lascia un Commento

Contattaci whatsapp