Sanità, salvi i posti letto a Rianimazione e Pediatria al Maria SS dell’Olmo di Cava

Super Fibra 1000 Mega Open Fiber

Sanità a Cava de’ Tirreni. Il reparto di pediatria non verrà chiuso e quello di rianimazione non sarà ridimensionato. Lo ha assicurato Nicola Cantone manager del Ruggi di Salerno da cui dipende l'ospedale metelliano che questa mattina ha voluto fare alcune precisazioni su alcune voci circolate negli ultimi giorni in riferimento ad alcuni reparti nevralgici del Maria SS dell'Olmo di Cava.
Restano i quattro posti letto alla rianimazione 
qualificando il reparto come struttura complessa o come struttura semplice dipartimentale.
Ciò significa che resta ferma l’emergenza-urgenza
.
Restano anche i nove posti letto al reparto di pediatria. 

Soddisfatti i sindacati. 
Riascolta le interviste fatte da Alfonsina Caputano al manager Cantone e ai sindacalisti Cisl Antonacchio e Biondino

 

Sanità a Cava. Cantone, Antonacchio e Biondino

 

Per ricevere le nostre notizie in tempo reale, unisciti gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Super Fibra 1000 Mega Open Fiber
 

Lascia un Commento