S.Anastasia (NA) – Incidente stradale, muore un 40enne di Scafati

Un operaio di 40 anni di Scafati, è morto ieri in seguito ad un incidente frontale tra due auto, avvenuto sabato sera sulla strada statale 268 del Vesuvio, nei pressi dello svincolo di Sant’Anastasia. Nell’incidente, che secondo i primi accertamenti dei carabinieri sarebbe stato provocato dallo stesso operaio, sono rimasti feriti anche due coniugi, che viaggiavano insieme con i due figli di 10 e 4 anni, rimasti illesi. Nella vettura del 40enne, una Fiat Uno che dai primi accertamenti risulta sprovvista di assicurazione e revisione, i militari hanno trovato tre flaconi di metadone. Secondo le ricostruzioni fatte dai carabinieri, l’operaio ha effettuato un sorpasso occupando la corsia di marcia opposta, scontrandosi frontalmente con l’altra auto guidata da un impiegato 41enne di Scafati e con a bordo la moglie 39enne e due figli.

Lascia un Commento