San Valentino Torio (SA) – Tre stranieri arrestati per rissa

Tre cittadini stranieri sono stati arrestati dai carabinieri a San Valentino Torio in flagranza dei reati di rissa e lesioni personali. Si tratta di un ucraino di 31 anni, un albanese di 29 e un moldavo di 35, quest’ultimo colpito da un decreto di espulsione emesso dalla Prefettura di Roma. I carabinieri sono intervenuti per sedare una rissa avvenuta nell’abitazione in cui vivono i tre stranieri ed un’altra persona, che è fuggita. La lite, a suon di bastoni, è scaturita da motivi passionali. I tre sono stati prima accompagnati all’ospedale di Sarno dove sono state riscontrate loro lesioni guaribili in 15 giorni, poi sono stati condotti nella camera di sicurezza in attesa del rito direttissimo disposto dall’autorità giudiziaria.

Lascia un Commento