San Valentino Torio, guidava ambulanza con patente scaduta

Guidava l’ambulanza con la patente scaduta da 30 anni.

Lo hanno scoperto i carabinieri a San Valentino Torio facendo un normale controllo al conducente del mezzo di soccorso che appartiene ad un’associazione che si occupa di servizi emergenziali nell’Agro sarnese nocerino.

La notizia viene riportata dal quotidiano Le Cronache spiegando che l’associazione è stata multata per un ammontare di 10mila euro e l’autista che non aveva i titoli per guidare l’ambulanza è stato denunciato.

Lascia un Commento