San Rufo (SA) – Conclusi i lavori di messa in sicurezza alla SS 166

Sono costati 35mila euro i lavori per la messa in sicurezza della strada statale 166 che oggi è stata riaperta nel tratto fra San Rufo e San’Angelo a Fasanella, chiuso dal 23 agosto scorso a seguito di un vasto incendio. Della riapertura ha informato il Comune di San Rufo e l’assessore regionale alla Protezione civile, Edoardo Cosenza, il quale ha spiegato che i lavori hanno riguardato un’ispezione sull’intera area e la rimozione delle masse in equilibrio precario. L’intervento è stato progettato ed eseguito dal Genio civile di Salerno.

Lascia un Commento