San Rufo (SA) – Abusa sessualmente della suocera 82enne, arrestato

Abusi sessuali nei confronti dell’anziana suocera di 82 anni. Con questa grave accusa i carabinieri della stazione di Polla, questa mattina hanno arrestato, un uomo di 50 anni, originario di Sacco, ma residente a San Rufo in provincia di Salerno. I militari giunti nell’abitazione dell’uomo dove vive anche la suocera, hanno trovato la moglie del 50enne, in forte stato di agitazione in quanto la madre si era barricata nella propria stanza. Una volta fuori, convinta dai carabinieri, è apparsa dolorante e sotto choc. L’anziana ha raccontato di essere stata malmenata, denudata e sottoposta ad abusi sessuali dal genero. L’uomo che era in casa è stato arrestato, mentre l’anziana signora è stata trasportata all’ospedale di Polla, dove è stata ricoverata per un trauma cranico e toracico. I medici l’hanno giudicata guaribile in 10 giorni. Il 50enne di San Rufo è stato rinchiuso nel carcere di Sala Consilina a disposizione della locale Procura della Repubblica.

Lascia un Commento