San Pietro al T. (SA) – Tutto pronto per la 7a edizione dei Mulini in Festa

Ancora grande musica ai Mulini in Festa. La manifestazione, giunta alla sua VII edizione, rinnova infatti l’appuntamento con la due giorni di spettacolo nella splendida cornice del Parco dei Mulini. Si parte il 17 agosto con Adriano Bono & Torpedo Sound Machine.
L’artista, ex fondatore nonché voce della band storica della scena reggae-ska-dub italiana “Radici Nel Cemento”, sarà di scena per la prima volta in Campania con la sua nuova formazione musicale ed ha scelto di farlo proprio in occasione dei Mulini in Festa.
Un evento da non perdere dunque, l’occasione giusta per farsi travolgere dalla musicalità e dai virtuosismi strumentali di uno dei riferimenti principali del panorama artistico del suo genere.
Il 18 agosto, si parte alle 9.30 con l’escursione naturalistica con gli esperti escursionisti del Get Vallo di Diano. Alle 21.00 toccherà al “Circo di Rudinì” di Rudy Caggiano clown-giocoliere, artista di strada della Compagnia Elefanti, Rudinì vi incanterà con i suoi giochi e le sue pazzie. Alle 22.00 arriva la Notte della Taranta, un appuntamento che coinvolge ogni anno centinaia e centinaia di appassionati provenienti da ogni parte del Parco Nazionale del Cilento e del Vallo di Diano e non solo.
Sarà il Canzoniere Grecanico Salentino a calcare la scena in questa edizione, il primo e più antico gruppo di musica popolare salentina.
Nato circa 35 anni fa, il Canzoniere è da tempo un ospite fisso della Notte della Taranta, storico appuntamento che si tiene ogni anno in Salento. Un vero e proprio onore quello concesso alla manifestazione, lieta di poter ospitare due gruppi che possono senza dubbio definirsi precursori e promotori di due tendenze musicali, differenti nel genere ma unite nel calore e nella passione che riescono a trasmettere al proprio pubblico. La frenesia e il ritmo del reggae e della musica ska unita all’allegria e all’energia della pizzica, questo il mix di ingredienti che l’Associazione “I Mulini in festa” è orgogliosa di offrire alla sua gente.
Ricco sarà anche il percorso culinario, come sempre con prodotti di eccezionale qualità e rigorosamente Valdianesi.
Appuntamento dunque il 17 e il 18 agosto, nello splendido scenario del Parco dei Mulini a San Pietro al Tanagro (SA).

Lascia un Commento