San Pietro a Corte apre le porte a chi soffre di disagio mentale

In occasione della Giornata internazionale delle persone con disabilità che ricorre il 3 dicembre, il Complesso monumentale di San Pietro a Corte di Salerno apre le porte a persone con disagio mentale. Il progetto, presentato negli uffici della Soprintendenza ABAP di Salerno, aderisce a quanto stabilito dal "Programma di azione mondiale per le persone disabili" adottato nel 1982 dall' Assemblea generale dell'ONU. Il Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo aderisce all'iniziativa promuovendo attività e progetti finalizzati a favorire l’accessibilità dei luoghi e dei contenuti della cultura. Quindi la Soprintendenza Archeologia Belle Arti e Paesaggio per le province di Salerno e Avellino ha promosso, con il Servizio Educativo e l’Ufficio Promozione di Salerno, una serie di appuntamenti. Il primo appuntamento è previsto sabato presso l’ipogeo del Complesso monumentale di San Pietro a Corte alle ore 10.00 con la Cooperativa Sociale Capovolti onlus, ed è rivolto a persone affette da disagio mentale, che saranno guidate in un percorso di fruizione dei luoghi storici del Centro storico. Altri appuntamenti nei prossimi giorni. Info su www.ambientesa.beniculturali.it.

Lascia un Commento