San Marzano sul Sarno, Villa De Tilla nel degrado, interviene l’amministrazione

L’amministrazione comunale di San Marzano sul Sarno ha deciso rivedere l’affidamento di Villa De Tilla all’associazione culturale Ma.Gi.Ca, in quanto non ha rispettato gli impegni assunti nel 2016 di gestire il parco pubblico e di garantire pulizia, decoro e orari di apertura.

I funzionari comunali, come da accordi, hanno effettuato dei sopralluoghi verificando l’incuria e il degrado in cui versa la struttura. Pertanto l’amministrazione non esclude la possibilità di rivedere gli accordi presi con l’associazione prima della scadenza dell’intesa sancita il 30 giugno 2016. “Procederemo in tempi rapidi alle dovute verifiche – si legge in una nota – ed auspichiamo piena collaborazione dei cittadini e quanti tengono a cuore i beni comuni”.

Lascia un Commento