San Marzano sul Sarno, inventa di avere un diploma per insegnare. Denunciata

E’ accusata di truffa e falso in atto pubblico, una 57enne di San Marzano Sul Sarno. La donna, secondo le indagini della Finanza, avrebbe attestato il conseguimento di un diploma in realtà mai realmente ottenuto, presentando falsi documenti presso istituti scolastici a Lauria e Maratea.

La donna proprio sulla base di questo falso, avrebbe ottenuto il lavoro indebitamente scavalcando in graduatoria, persone a cui il lavoro spettava avendone i requisiti. Entrambi i reati furono commessi, tra il 2001 e il 2012, a San Marzano sul Sarno, ingannando il personale addetto agli uffici periferici dell’Ufficio Scolastico Regionale per la Campania. Secondo la Finanza, in questi annu, la donna ha guadagnato 200mila euro.

La 57enne è stata rinviata a giudizio

Lascia un Commento