“San Marco in Festa” a San Marco di Teggiano dal 14 al 16 agosto. Programma e intervista

E’ tutto pronto alla frazione San Marco, nel comune di Teggiano, per l’edizione 2019 di SAN MARCO IN FESTA, in programma da domani mercoledì 14 a dopodomani 16 agosto, a partire dalle ore 20.30 in Piazza San Marco.

L’appuntamento, giunto alla settima edizione, è organizzato dall’Associazione “Il Mosaico” presieduta da Massimo D’Aguanno.

Tantissime le novità svelate ai nostri microfoni da Francesco Di Mieri che abbiamo intervistato

San Marco in Festa

In tutte e tre le sere tanti stand con prodotti tipici e buon vino.

Tra le novità del menù, anche la possibilità di degustare i tipici stufati teggianesi che rientrano nell’elenco dei prodotti agroalimentari tradizionali della regione Campania.

Tutte le sere poi protagonista l’arte con la realizzazione di un murales e di ritratti a cura del pittore Gianmario D’Alessio; la mostra pittorica delle opere in concorso; la visita al mosaico romano.

Mercoledì 14 agosto appuntamento con “Una Voce per San Marco” con protagonisti ben 13 artisti emergenti del Vallo di Diano con i loro ultimi lavori discografici spaziando dal rap al pop, dalla lirica ai canti popolari.

Giovedì 15 agosto, serata di ferragosto in Piazza San Marco con balli e animazione a cura dell’associazione Diamond Art Gym del maestro Davide Bruno.

Venerdì 16 agosto “Piccoli Madonnari allo sbaraglio” con arte in strada per bambini e ragazzi con un maestro madonnaro che spiegherà le tecniche di disegno creando insieme ai giovani pittori delle vere e proprie opere d’arte. Durante il pomeriggio l’artista realizzerà anche un’opera coi gessetti raffigurante san Marco. Inoltre venerdì si terrà anche la premiazione del Concorso di Pittura “Emozioni Teggianesi: tracce di un passato antico”.

Le opere possono essere visionate e votate, semplicemente con un click, QUI

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su Facebook e Twitter.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Lascia un Commento