San Mango Piemonte, in casa una piantagione di cannabis e quasi un kg di droga. Arrestato

Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo
Radio ALFA, LIVE • LOCAL • SOCIAL

Un 40enne di San Mango Piemonte è stato arrestato dai finanzieri del Comando Provinciale di Salerno che hanno anche  sequestrato 30 piante di cannabis e circa 800 grammi tra hashish e marijuana pronti per essere spacciati.

Al termine di una serie di controlli i finanzieri hanno individuato un’abitazione in cui vi era una coltivazione illegale. L’uomo aveva tentato anche di mimetizzare la piantagione con piante di forma simile alla canapa indiana ma il fogliame era decisamente visibile dal giardino.

 

E’ scattata la perquisizione durante la quale le Fiamme Gialle, anche con l’ausilio di un’unità cinofila, hanno ritrovato le piante, la droga ma anche bilancini e bustine di cellophane utilizzati per la pesatura ed il confezionamento della droga.

L’uomo è stato posto ai domiciliari. Secondo successivi controlli, si è scoperto che il 40enne aveva presentato anche la domanda per ottenere il reddito di cittadinanza, che gli è stata però rigettata.

Si tratta del secondo sequestro in pochi giorni. Nella prima occasione i militari della 1^ Compagnia di Salerno avevano scoperto e sequestrato in un rudere abbandonato a Pontecagnano Faiano 90 piante di marijuana che, immesse sul mercato dello spaccio avrebbero fruttato circa 100mila euro.

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Vipnet, la soluzione per internet e voip senza linea fissa

Lascia un Commento

Contattaci whatsapp