San Gregorio Magno, scritte naziste contro il sindaco

Desta preoccupazione tra la popolazione quanto accaduto questa mattina in pieno centro cittadino a San Gregorio Magno dove diversi muri sono stati imbrattati con scritte naziste.

Svastiche accompagnate da simboli e scritte che accostano il nome del primo cittadino, Nicola Padula, alla figura del dittatore tedesco, Adolf Hitler. Un messaggio chiaro dunque , che ha creato non poco sconcerto in città. Secondo il primo cittadino infatti , le scritte sarebbero riconducibili ad una bravata tra minori . Intanto però , in queste ore si stanno susseguendo i messaggi di solidarietà al primo cittadino da parte dei consiglieri comunali di minoranza guidati dall’ex sindaco Onofrio Grippo e dai sindaci dei comuni limitrofi.

Non si esclude inoltre , che nelle prossime ore, Nicola Padula possa presentare formale denuncia ai Carabinieri della locale stazione. 

Lascia un Commento