San Giovanni a Piro. Frode informatica, denunciato 28enne rumeno

Radio ALFA, LIVE • LOCAL • SOCIAL
Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo

I Carabinieri di San Giovanni a Piro hanno denunciato per frode informatica e accesso abusivo ad un sistema informatico, un cittadino rumeno di 28 anni.

La denuncia è scattata a seguito di un’attenta analisi condotta dagli uomini dell’Arma che avevano ricevuto alcune segnalazioni da parte dei gestori di una società lucana di informatica, che avevano riscontrato l’intromissione furtiva nei loro sistemi, mediante le quali, ignoti, modificando il numero di IBAN di un creditore si erano appropriati di 4mila euro.

 

A questo punto i militari hanno ricostruito le reti di contatto degli IP che avevano autorizzato le transazioni in questione e le tracce informatiche li hanno condotti fino in Piemonte, individuando una base di hacheraggio, costituita tra le mura domestiche dal giovane rumeno. La società di informatica ha immediatamente messo in atto tutte le procedure per proteggere ulteriormente gli account dei loro clienti.

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Vipnet, la soluzione per internet e voip senza linea fissa

Lascia un Commento

Contattaci whatsapp