San Cipriano Picentino, uomo ferito all’addome da due colpi di pistola. E’ grave

Tragedia la scorsa notte in località Filetta, nel comune di San Cipriano Picentino.

Un uomo, intorno all’una, mentre era all’interno della propria abitazione è rimasto colpito da due proiettili d’arma da fuoco.

Secondo una prima ricostruzione sembra che stesse pulendo l’arma che deteneva in casa quando accidentalmente sono partiti dei colpi che lo hanno colpito all’addome.

Sul posto l’ambulanza rianimativa della Croce Bianca che ha trasportato l’uomo in codice rosso all’Ospedale Ruggi di Salerno dove versa in gravissime condizioni

I Carabinieri non escludono alcuna pista, nemmeno quella del suicidio.

Lascia un Commento