San Cipriano Picentino, riapre parzialmente la sp 26/b

Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo
Radio ALFA, LIVE • LOCAL • SOCIAL

Questa mattina la Provincia di Salerno ha disposto la riapertura parziale della SP 26/b a San Cipriano Picentino, chiusa per una frana legata al maltempo di dicembre, che ha creato danni a molte infrastrutture.

Il settore Viabilità e Trasporti dell’Ente avviò i lavori di somma urgenza per realizzare una carreggiata provvisoria per il collegamento tra il centro di San Cipriano Picentino e la frazione di Filetta, in quanto tutta l’area dei picentini rischiava di rimanere isolata per la frana che interrompeva l’arteria al km 16.

 

La bretella permette il transito a senso unico alternato, in attesa della riapertura definitiva della strada, che necessita opere di sistemazione viaria importanti: il Genio Civile dovrà sistemare la scarpata in modo che non ci sia più l’erosione da parte del fiume che, insieme alle piogge, è stata la causa di questo cedimento stradale. L’intervento di somma urgenza costa alla Provincia di Salerno oltre 60 mila euro.

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Vipnet, la soluzione per internet e voip senza linea fissa

Lascia un Commento

Contattaci whatsapp