Salvata una bimba al Ruggi, aveva sangue incompatibile con quello della madre (AUDIO)

Super Fibra 1000 Mega Open Fiber

Due tipi di sangue incompatibili e il rischio che la gravidanza potesse avere un’interruzione. La piccola Fatima è nata nel Reparto di “Gravidanza a rischio” del Ruggi di Salermo, diretto dal dottore Raffaele Petta, da una gravidanza molto complessa, complicata da isoimmunizzazione nell’ambito del fattore Rh.

Dopo un mese di cure con analisi e approfodimenti strumentali particolarmente complessi, la bimba è stata dichiarata fuori pericolo. 
 

 

Barbara Albero ne ha parlato con il primario, dottor Petta 

Riascoltalo QUI

Bimba salvata al Ruggi

 

Per ricevere le nostre notizie in tempo reale, unisciti gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Super Fibra 1000 Mega Open Fiber
 

Lascia un Commento