Salute, Umberto I tra i cinque centri di eccellenza per la cura e diagnosi delle malattie croniche intestinali. L’intervista


Tecnocasa cerchi lavoro

Malattie croniche intestinali. Sempre piu’ giovani colpiti. Aumentano i casi nella fascia d’età tra i 20 e i 30 anni. 

Cartolina Tecnocasa ti stiamo cercando
Le malattie croniche intestinali, note anche come MICI, che comprendono la malattia di Crohn e la Rettocolite Ulcerosa, sono in aumento costante nel mondo occidentale. In Italia tali patologie interessano circa 250.000 pazienti e registrano il loro picco di prevalenza nella fascia di età giovane fra i 20 e i 30 anni, ma non è raro che il loro esordio avvenga anche sotto i 18 anni e in età infantile o viceversa in individui sopra i 60 anni.
L’impatto sulla qualità di vita di questi pazienti è notevole.
Ne parliamo con Antonio Cuomo, direttore della struttura dipartimentale di gastroenterologia ed endoscopia digestiva del nosocomio di Nocera Inferiore che è stato indicato dalla Regione Campania con un’apposita delibera, fra i cinque centri d’eccellenza regionali per la cura e la diagnosi delle malattie croniche intestinali.
Ascolta
malattie croniche intestinali
Il file audio (podcast) di questa notizia scadrà dopo 30 giorni dalla data di pubblicazione. Successivamente sarà possibile richiederlo via Email.

 

 
Per ricevere le nostre notizie in tempo reale, unisciti gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Super Fibra 1000 Mega Open Fiber

Tecnocasa cerchi lavoro

Lascia un Commento