SalernoEconomy: l’amministrazione pubblica penalizza il sistema Sud

Le recenti indagini sulla qualità istituzionale e sulla capacità attrattiva del sistema-Paese evidenziano la necessità di intervenire sui livelli di efficienza della macchina amministrativa pubblica per migliorare le condizioni di “contesto” nelle aree del Sud. Se si mettono insieme i risultati di queste due indagini ci si rende conto una volta di più che quasi tutto quello che appartiene alla sfera del pubblico penalizza in maniera rilevante i sistemi economici e produttivi del Sud.
Su questi temi abbiamo fatto una riflessione con il giornalista economico Ernesto Pappalardo nell'appuntamento del sabato, alle ore 10, a Radio Alfa con Salerno Economy.

Abbiamo fatto il punto anche sugli effetti dell'embargo russo sull'agroalimentare italiano. Secondo Confagricoltura, nel 2015 il calo dell’export “Made in Italy” ammonta a 244 milioni di euro. Circa 57 milioni in meno per la frutta, 44,2 milioni per le carni e di 41,7 milioni di calo per formaggi e latticini.

Salerno Economy del 13.02.2016

Lascia un Commento