Salerno, violenta la figlia di una collega, iniziato il processo

Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo

Aveva violentato la figlioletta di una collega, ora rischia da 7 a 14 anni di carcere. La vittima, che all’epoca dei fatti aveva solo 6 anni, avrebbe subito abusi sessuali per 5 anni. I fatti risalgono al 2007 e sarebbero continuati, secondo le testimonianza della stessa ragazzina, fino al 2012. L’uomo, un agente pubblicitario, come racconta oggi Il Mattino, teneva compagnia alla bimba quando la madre lavorava.

A far insospettire la madre della bimba, un’infezione ginecologica non normale per una bimba. Dopo le visite del caso, la madre decise di denunciare il collega.

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

#IoRestoACasa

Ecco un video che spiega come fermare il contagio da #coronavirus

Vipnet, la soluzione per internet e voip senza linea fissa

Lascia un Commento

Contattaci whatsapp