SALERNO – Vietato dar da mangiare ai colombi

E’ scattato dal primo marzo il divieto di dare cibo ai colombi in tre zone di Salerno. Il provvedimento riguarda l’area del Lungomare di fronte al palazzo del Comune, Piazza caduti di Brescia e la zone dell’ospedale Ruggi d’Aragona. Il divieto è stato disposto per evitare che la somministrazione di cibo possa vanificare la sterilizzazione farmacologica dei volatili. I contravventori rischiano una multa che va dai 25 ai 500 euro. Il provvedimento sarà in vigore fino al 31 ottobre.

Lascia un Commento