SALERNO – Vicenda Amato, pagata la cassa integrazione ai lavoratori. In corso lavori di restyling

Una buona notizia per i dipendenti dell’ex Pastificio Amato. Nelle ultime ore, per circa un centinaio di lavoratori, sono stati pagati i mesi di cassa integrazione compresi tra dicembre e marzo ed una parte di novembre. E’ stato dunque superato il blocco burocratico che si era creato con la sostituzione, da parte della curatela, del consulente incaricato a seguire questa parte della vicenda Amato. Intanto da qualche giorno sono cominciati anche i lavori di restyling dello stabilimento. Sono state riallacciate le utenze telefoniche ed elettriche e sono in corso i lavori di riammodernamento della pavimentazione e di alcune strutture. La scorsa settimana Antonio Passarelli, l’imprenditore risultato vincitore della gara per il fitto dell’azienda, ha effettuato un sopralluogo per verificare i tempi e gli step da compiere per una rapida riapertura della fabbrica.

Lascia un Commento