Salerno: Via libera al termovalorizzatore nel Dl Ambiente

C’è anche il via libera al completamento del termovalorizzatore di Salerno tra le norme, che riguardano la regione Campania e che sono contenute nel dl Ambiente approvato ieri dal Consiglio dei Ministri. Nel provvedimento, oltre a prevedere norme piu’ severe per la cosiddetta “Terra dei Fuochi”, si introduce una disciplina per conformare la gestione dei rifiuti nella regione Campania alla sentenza della Corte di Giustizia Europea del 4 marzo 2010. nell’ambito di tale disciplina viene stabilita la nomina di un commissario straordinario per la realizzazione dell’impianto di termovalorizzazione dei rifiuti a Salerno, il cui compito sarà quello di stipulare i contratti e provvedere a tutti gli adempimenti per portare a termine l’opera.

Lascia un Commento