SALERNO – Vertenza indotto auto, chiesto incontro al governo

I parlamentari eletti in provincia di Salerno chiederanno un incontro in tempi rapidi al Ministro delle Attività Produttive, Claudio Scajola, per comprendere quali sono le strategie che il Governo intende adottare per uscire definitivamente dalla crisi del settore dell’auto e del suo indotto. E’ quanto è emerso durante la riunione di ieri pomeriggio alla Provincia di Salerno durante la quale sono state affrontate  le vertenze occupazionale dell’indotto auto. L’incontro interistituzionale è stato organizzato per elaborare una strategia utile a risolvere le vertenze occupazionali di primo e secondo livello della provincia di Salerno. Esaminata anche la possibilità che gli Enti locali possano andare in deroga al Patto di Stabilità per poter concretamente spendere la liquidità di cui dispongono, per aiutare le aziende e, ridare slancio ai consumi, unica soluzione possibile per far ripartire l’economia della provincia di Salerno.

Lascia un Commento