SALERNO – Verso il numero unico 112

Dovrebbe partire a luglio, dalla città di Salerno, il nuovo numero unico europeo per le emergenze 112, istituito dal ministro delle Comunicazioni Gentiloni. Chi chiamerà per chiedere aiuto sarà individuato sul territorio in 4 secondi. Oggi chi chiama il 112 entra in contatto con i Carabinieri e chi chiama il 113 parla con la Polizia. Il sistema del numero unico prevede invece al centro l’operatore di telefonia che fa partire la chiamata di soccorso, perché sa dove si trovano la persona ferita e il suo telefono. L’operatore indirizza, dunque, la chiamata verso un Centro operativo della Polizia oppure dei Carabinieri, in base alla vicinanza della struttura con la persona che ha chiesto aiuto. Il nuovo servizio sarà molto utilizzato soprattutto dai turisti stranieri: in molti paesi d’Europa, infatti, c’è solo il 112. Il servizio partirà quindi dalla città di Salerno che dovrà vararlo entro 4 mesi. Salerno è stata scelta perché la sua Costiera è molto visitata dai turisti stranieri. Seguiranno poi altre città d’Italia.

Lascia un Commento