SALERNO – Venerdì un incontro sul futuro della Italcementi

Il futuro dei dipendenti della Italcementi di Salerno sarà al centro di un incontro voluto dalle rappresentanze sindacali di Cgil, Cisl e Uil, in programma venerdì 5 luglio, alle 11, nella saletta sindacale dello stabilimento. Cgil, Cisl e Uil sono intenzionate a fare il punto della situazione alla luce del piano industriale annunciato a gennaio dal gruppo imprenditoriale e che ha già avuto ripercussioni anche sui 72 dipendenti salernitani che, a rotazione, stanno effettuando la cassa integrazione. Il piano industriale annunciato dall’azienda per la cementeria prevede la riduzione degli attuali 18 stabilimenti a 11, cinque dei quali funzioneranno a fasi alterne. Inoltre, lo stabilimento di Salerno è stato già depotenziato. Nel corso della conferenza stampa Cgil, Cisl e Uil chiariranno tutti gli aspetti della vicenda. Interverranno Raffaello Della Monica della Rsu Cgil, Alessandro Biasini della Rsu Cisl e Raffaele Minelli della Rsu Uil.

Lascia un Commento