SALERNO – Veglia di preghiera per i giovani senza lavoro

Le associazioni cattoliche dei lavoratori e la Cisl questa sera a Salerno si ritroveranno insieme nella chiesa del Santissimo Crocifisso per una veglia di preghiera a favore dei giovani senza lavoro. L’iniziativa, a partire dalle 20, vede la partecipazione della Cisl, per una funzione religiosa, che sarà officiata dal responsabile Pastorale sociale e del lavoro dell’Arcidiocesi di Salerno – Campagna – Acerno, Gaetano De Simone. La particolarità è che si terrà proprio nel giorno in cui ricorre il trentennale della promulgazione della enciclica “Laborem exercens” e a pochi giorni dalla beatificazione di Papa Giovanni Paolo II, ex operaio ed amico dei giovani, elevato all’onore degli altari nel giorno di San Giuseppe Artigiano. Per l’occasione, espressamente delegato dell’arcivescovo metropolita di Salerno, monsignor Luigi Moretti, alla veglia parteciperà anche monsignor Marcello De Maio, vicario generale e delegato ad omnia per la diocesi.

Lascia un Commento