SALERNO – Uomo cade in mare a Piazza della Concordia e muore. Volontari si tuffano per salvarlo

Si sono tuffati nell’acqua fredda del mare, nello specchio d’acqua antistante piazza della Concordia, per tentare di salvare un uomo caduto all’altezza del “pennello”. I volontari dell’Humanitas, intervenuti sul posto nella tarda serata di ieri, nonostante le avverse condizioni del tempo, hanno provato a salvare la persona caduta in acqua anche perchè in quel momento, era impossibile per la motovedetta della Guardia Costiera avvicinarsi troppo alla scogliera. Con delle corde e la tavola spinale l’uomo, a quanto pare, un anziano, è stato imbracato e trascinato fino alla scogliera. Ma una volta sulla terra ferma purtroppo ci si è resi conto che l’uomo era già morto. Sono in corso indagini per risalire all’identità della vittima e alle cause della caduta in mare.

Lascia un Commento