SALERNO – Unità d’Italia, le iniziative dell’Università salernitana

L’Università di Salerno celebra i 150 anni dell’Italia unita con un ciclo di convegni e seminari. Gli eventi si concentreranno su alcuni aspetti cruciali del difficile, drammatico, ma allo stesso tempo affascinante processo di costruzione della Nazione. Si parte, venerdì 25 febbraio presso il Punto Einaudi, con il volume di Giovanni Belardelli sulla figura di Giuseppe Mazzini, l’“Apostolo” si diceva una volta, il “grande repubblicano”. L’autore ne ricostruisce il pensiero, la vita, le tappe della continua e attiva predicazione repubblicana e unitaria. Nel libro si esplora anche il Mazzini paradossalmente meno noto: il pensatore. Discuteranno del libro, con l’autore, il filosofo e accademico dei lincei, professore Giuseppe Cacciatore e il prof. Paolo Macry, ordinario di Storia Contemporanea presso l’Università Federico II di Napoli.

Lascia un Commento