Salerno, un recital contro la violenza sulle donne

Stop alla violenza sulle donne. In occasione della Giornata internazionale contro la violenza sulle donne, domenica 25 novembre presso il Teatro Genovesi di Salerno si terrà un’iniziativa di beneficenza, un recital dal titolo “Canzoni classiche napoletane e qualcosa d’altro (canto)”.

Sul palco Marino Cogliani (voce e chitarra), Maurizio Cuomo (chitarra), Mimma Virtuoso (voce). La serata è organizzata dal Soroptimist International Club Salerno e il ricavato sarà devoluto in beneficenza all’associazione di volontariato Venite Libenter Onlus e alla casa di accoglienza Casa Betania che rivolgono particolare attenzione alle donne in difficoltà e ai loro bambini.

Sempre più donne in Italia decidono di dire basta e di mettere fine alle violenze subite.

Il Soroptimist d’Italia da anni è impegnato in progetti sul territorio: Ascolto protetto presso i tribunali; corsi di formazione per insegnanti sul rispetto di genere, stanza dedicate presso le caserme dei carabinieri e le questure. Quest’anno il Soroptimist celebra il 25 novembre ricordando le azioni in cui i club di tutta Italia si stanno impegnando attraverso il progetto Donne@Lavoro, un insieme di attività di mentoring e coaching, affinché le donne ottengano più facilmente l’indipendenza economica.

Alla serata organizzata dal Soroptimist Club di Salerno e dalla Compagnia dell’Eclissi hanno aderito le seguenti Associazioni:Associazione InMovimento, 50 & Più, FIDAPA, Hortus Magnus, Inner Wheel, Parco Storico Sichelgaita.

Lascia un Commento