Salerno, un meeting per il controllo e la prevenzione della legionellosi

Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo

Diverse Amministrazioni, in provincia di Salerno, con apposite ordinanze comunali hanno adottato misure preventive per il controllo del rischio legionellosi nelle strutture turistico-ricettive, con provvedimenti anche di tipo sanzionatorio. Così come, l’ASL territoriale sta intervenendo per il controllo ispettivo.

È quanto emerso dal meeting “Prevenzione e Controllo della Legionellosi nelle strutture turistico-ricettive”, organizzato da Check Lab e My Fair a Salerno.

“In Campania, solo nel 2017, sono stati notificati 116 casi di legionellosi con 5 decessi. si tratta di una patologia subdola sulla quale non si può abbassare la guardia. Il meeting, giunto al termine di una serie di incontri informativi durante i quali sono state illustrate agli operatori del comparto turistico-ricettivo le strategie di gestione e controllo del rischio Legionellosi.

Antonio Vuolo ne ha parlato con una delle responsabili del progetto Mafalda Inglese

Mafalda Inglese

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su Facebook e Twitter.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Lascia un Commento